Questo sito contribuisce alla audience di

Pontìnia

comune in provincia di Latina (16 km), 4 m s.m., 112,24 km², 13.027 ab. (pontiniani), patrono: sant’ Anna (26 luglio).

Centro dell'Agro Pontino, situato sulla sinistra del fiume Sisto. Il comune fu istituito nel 1935 durante i lavori di bonifica. § L'economia è essenzialmente agricola e vi prevalgono le coltivazioni di frumento, barbabietole da zucchero, pomodori, frutta e carciofi. È diffuso l'allevamento di bovini da latte (le bufaline per la produzione di mozzarelle tipiche) e da carne. L'industria è sviluppata nei settori edile, alimentare, conserviero, dei materiali da costruzione, dei serramenti e della lavorazione dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti