Questo sito contribuisce alla audience di

Pontecòrvo, Guido

genetista italiano (Pisa 1907-Svizzera 1999). Fratello del fisico Bruno e del regista Gillo, alla promulgazione delle leggi razziali riparò (1938) in Gran Bretagna dove cominciò a interessarsi di genetica pura. Direttore (1945) dell'Istituto di genetica dell'Università di Glasgow, poi (1968) ricercatore presso l'Imperial Cancer Research Fund di Londra, si dedicò a ricerche sulla struttura e sulla funzione dei materiali genetici e dei processi di ricombinazione del gene. I suoi ultimi studi riguardarono la definizione delle mappe genetiche umane.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti