Questo sito contribuisce alla audience di

Poppèa

(latino Poppaea Sabīna). Imperatrice romana (m. 65 d. C.). Donna di grande bellezza, fu moglie di Rufrio Crispino, poi di M. Salvio Otone. Nerone si invaghì di lei e, ripudiata la moglie Ottavia e inviato Otone in Lusitania, la sposò nel 62. Poppea morì, secondo la tradizione, per le conseguenze di un calcio datole nel ventre dallo stesso Nerone.

Media


Non sono presenti media correlati