Questo sito contribuisce alla audience di

Poradeci, Lasgush

pseudonimo del poeta albanese Llazar Gusho (Pogradec 1899-1988). Poeta tra i più ispirati della sua generazione, Poradeci è conosciuto soprattutto per le raccolte La danza delle stelle (1933) e La stella del cuore (1937). Di argomento prevalentemente sentimentale, le sue liriche si arricchiscono di riflessioni su temi esistenziali di portata universale. Postumi sono stati pubblicati tre poemetti inediti, Con essi, Kamadeva e L'escursione teologica di Socrate, nella raccolta di tutta la sua opera Vepra letrare (1990). In essi l'autore si manifesta come rapsodo epico che trattando del tema della patria e dell'amore si pone in contrasto con la realtà del presente. Delicato nelle espressioni, sensibile ai richiami interiori, Poradeci usa la lingua con padronanza in un verso di rara musicalità.

Media


Non sono presenti media correlati