Questo sito contribuisce alla audience di

Port of Spain

capitale di Trinidad e Tobago, 54.000 ab. (stima 2007), 55.000 ab. (stima 2003) l'agglomerato urbano.

Situata sulla costa nordoccidentale dell'isola di Trinidad, su un territorio pianeggiante, la città è strutturata in un centro i cui edifici rispecchiano la presenza di diverse culture e diversi stili, e da una zona periferica in cui prevalgono le costruzioni moderne. La città è sede universitaria. § Il Museo Nazionale, allestito all'interno di un classico edificio di stile coloniale, custodisce raccolte eterogenee dedicate soprattutto alla storia delle isole che formano il Paese, dalle antiche popolazioni indigene fino all'arrivo degli schiavi africani e indiani e alle successive immigrazioni. Port of Spain ospita anche un giardino botanico e un giardino zoologico (Emperor Valley Zoo). § Attivo porto commerciale sul golfo di Paria, a cui fanno capo le ferrovie e le strade che percorrono l'isola, la capitale è importante base navale e sede di industrie alimentari, petrolchimiche e del tabacco. Una certa rilevanza ha il turismo, spesso in transito verso le altre località dell'isola. È servita da un aeroporto internazionale, situato a Piarco. § La ricorrenza più importante a Port of Spain è il caratteristico carnevale, che coinvolge tutta la città. I festeggiamenti vengono preparati già a partire dal settembre precedente, e culminano nei due giorni che precedono il mercoledì delle Ceneri. Si svolgono sfilate e competizioni di gruppi in costume, con musiche e danze che durano per tutta la notte; durante l'evento vengono eletti un re e una regina della festa.

Media


Non sono presenti media correlati