Questo sito contribuisce alla audience di

Porter, Edwin S.

(Stratton). Pioniere e regista cinematografico statunitense (Pittsburgh 1870-New York 1941). Primissimo operatore delle cineattualità Edison dal 1896, si recò in America Centrale nel 1900 col nome di “Edison Jr.”. Influenzato dal “primitivo” inglese J. Williamson e dal suo film a soggetto Fire (1901), mescolò finzione e documentario in The Life of an American Fireman (1902) e nel 1903 girò The Great Train Robbery, ricostruendo in 258 m di pellicola un assalto di banditi al treno postale. Typical western, secondo il catalogo Edison 1904, e capostipite assoluto del genere, fu anche il primo grande successo commerciale e non solo negli Stati Uniti. Porter fu il precursore di Griffith e lo fece esordire quale interprete di un suo film del 1907.