Questo sito contribuisce alla audience di

Porto Viro

comune in provincia di Rovigo (30 km), 1 m s.m., 133,34 km², 14.399 ab. (contarinesi), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro del Basso Polesine, a N dell'isola d'Ariano; sede comunale è Contarina. Possesso dei vescovi di Ferrara (sec. XI), nel sec. XIII passò ai duchi d'Este. I due centri di Contarina e Donada furono separati nel 1937 e subirono gravi danni durante l'alluvione del 1951. Si riunirono nel 1995. Nella parrocchiale di Contarina si trovano due statue di P. Baratta (sec. XVIII); in quella di Donada (1845-58) è una pala cinquecentesca di scuola veneziana. § L'agricoltura produce cereali, foraggi e barbabietole da zucchero; si pratica l'allevamento bovino. L'industria è attiva nei settori alimentare (zuccherifici), tessile, meccanico, energetico, dell'abbigliamento e dei cantieri navali. È località di turismo estivo.