Questo sito contribuisce alla audience di

Powell, Anthony Dymoke

narratore inglese (Londra 1905-Somerset 2000). È stato autore di romanzi di costume, caratterizzati dalla presenza di una vena satirica, e critico letterario. Le sue opere più note includono Afternoon Men (1931), Venusberg (1932), la biografia John Aubrey and His Friends (1948) e una vasta saga di romanzi, iniziata nel 1951, intitolata The Music of Time. Fra questi si ricordano: A Question of Upbringing (1951), The Valley of Bones (1964), The Military Philosophers (1968), Temporary Kings (1973), Hearing Secret Harmonies (1975), cui si aggiungono i libri di memorie Infants of the Spring (1976) e Messengers of Day (1978). Tra i romanzi successivi si segnalano Faces in My Time (1981), The Strangers Are All Gone (1983), The Fisher King (1986), da cui nel 1991 è stato tratto il film La leggenda del Re Pescatore, Miscellaneous Verdicts (1990), Under Review (1992), Journals 1982-1986 (1995) e, con lo stesso titolo, la raccolta di articoli scritti tra il 1987 e il 1989, pubblicata nel 1996.

Media


Non sono presenti media correlati