Questo sito contribuisce alla audience di

Prùsia I

(greco Prusías; latino Prusías), re di Bitinia (m. 181 a. C.). Salì al trono nel 230. Imparentatosi con Filippo V di Macedonia, si trovò coinvolto nella I guerra macedonica tra il re e i Romani. Sotto la spinta di Annibale, che si era rifugiato presso di lui dopo la II guerra punica, combatté contro Eumene di Pergamo. Vinto a Lipedro, accettò l'intervento dei Romani, che gli garantivano l'integrità del territorio, purché consegnasse Annibale, che invece preferì uccidersi.