Questo sito contribuisce alla audience di

Prascorsano

comune in provincia di Torino (46 km), 590 m s.m., 4,82 km², 756 ab. (prascorsanesi), patrono: sant’ Andrea (30 novembre).

Centro del Canavese, situato nella zona collinare sul fianco destro dell'alta valle del torrente Gallenca. Pratum Corsanum fece parte del contado di Valperga, del quale seguì le sorti. Nel 1685 ebbe propri statuti.§ Presso il cimitero, la chiesetta della Madonna del Carmine ha un rozzo campanile romanico e affreschi cinquecenteschi tra cui un Presepio di Jacopino Longo (1522). Il campanile della parrocchiale di Sant'Andrea risale al 1559.§ L'economia si basa sulla coltivazione di alberi da frutto e viti (produzione di vini pregiati), e sulla piccola industria meccanica.

Media


Non sono presenti media correlati