Questo sito contribuisce alla audience di

Prensa, La-

quotidiano argentino, fondato nel 1869 da José Clemente Paz. Nato come giornale indipendente, assunse in realtà una posizione parastatale. Organo degli interessi dell'oligarchia monopolistica argentina, in opposizione a quelli della borghesia, nel 1951 fu requisito da Perón che ne fece il portavoce della propria linea politica. La caduta di Perón, nel 1955, significò il ritorno del giornale alla famiglia di Paz. È tutt'oggi uno dei quotidiani più diffusi in Argentina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti