Questo sito contribuisce alla audience di

Presença

rivista letteraria portoghese (1927-40), fondata da J. Gaspar Simões e da José Régio, in seguito (dal 1931) diretta da Adolfo Casais Monteiro. Si può dire che da questa rivista sia nata la migliore letteratura lusitana contemporanea, sia attraverso la rivalutazione degli iniziatori del Novecento (F. Pessoa, A. Negreiros), sia attraverso la presentazione di nuovi scrittori. Ma più ancora importante fu il lavoro critico di Presença, che introdusse in Portogallo autori come Proust, Gide, Valéry, Rilke, Pirandello e che creò le basi di un gusto estetico aggiornato.

Media


Non sono presenti media correlati