Questo sito contribuisce alla audience di

Presse, La-

quotidiano francese fondato da Émile de Girardin nel 1836 e soppresso nel 1928. Perseguì una politica giornalistica finanziariamente abile e popolare nei contenuti, soprattutto per l'uso di inserire in appendice i romans-feuilletons dei più celebri autori (Balzac, E. Sue, A. Dumas padre, ecc.), dai quali dipese buona parte della sua fortuna commerciale. Politicamente indipendente, si batté per la libertà di stampa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti