Questo sito contribuisce alla audience di

Prichard, Katharine Susannah

scrittrice australiana (Isole Figi 1883-presso Perth, Australia Occidentale, 1969). La sua narrativa ha un carattere fortemente politico. Ponendosi nella tradizione di Lawson e di Furphy, la Prichard affronta temi tipicamente australiani con un più profondo interesse sociale rivolto in particolare alle condizioni di vita del proletariato. Accanto ai romanzi The Pioneers (1915), Black Opal (1921), Working Bullocks (1926), Coonardoo (1929), Intimate Strangers (1937); alla trilogia The Roaring Nineties (1946), Golden Miles (1948) e Winged Seeds (1950), si ricordano i volumi di racconti Kiss on the Lips and Other Stories (1932), Potch and Colour (1944), N'Goola, and Other Stories (1959).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti