Questo sito contribuisce alla audience di

Proton

nome di un vettore e di una serie di satelliti scientifici realizzati in URSS. Il vettore fu lanciato per la prima volta il 16 luglio 1965, con a bordo l'omonimo satellite 1; ha in dotazione, a seconda delle versioni, tre o quattro stadi a propellenti liquidi ed è in grado di immettere un carico utile di 21 t in orbita bassa e di ca. 2 t in orbita geostazionaria. I hanno anche lanciato le sonde Zond e Venera, oltre ai laboratori Saljut. § Al satellite scientifico 1 seguirono altri tre satelliti dello stesso tipo immessi in orbita tra il 1965 e il 1968 per lo studio dei raggi cosmici.