Questo sito contribuisce alla audience di

Pseudo-Antònio da Mónza

nome dato al miniatore lombardo Antonio da Monza, attivo tra la fine del sec. XV e l'inizio del XVI. È forse l'autore di una Pentecoste (Vienna, Albertina); tuttavia le numerose miniature un tempo attribuite allo Pseudo-Antonio da Monza, tra cui il celebre Libro d'Ore di Bona di Savoia (Londra, British Museum), sono ora assegnate a Giovanni Pietro da Birago, con il quale parte della critica identificherebbe l'artista stesso.