Questo sito contribuisce alla audience di

Puecher, Virgìnio

regista teatrale italiano (Lambrugo, Como, 1926-Milano 1990). Formatosi al Piccolo Teatro di Milano, dove ha messo in scena con esiti particolarmente apprezzati commedie di Balzac (Mercadet), Illica (L'eredità del Felis) e Weiss (L'istruttoria), ha lavorato anche in altri teatri stabili e nelle prime formazioni cooperativistiche. Importante anche la sua attività di regista lirico, soprattutto attento alle opere di compositori contemporanei (Intolleranza 90 di L. Nono, La sentenza di G. Manzoni, ecc.).