Questo sito contribuisce alla audience di

Putumayo

provincia (24.885 km²; 273.981 ab. secondo una stima del 1997; capoluogo Mocoa) della Colombia, al confine con l'Ecuador e il Perú. Il territorio, limitato a N dal corso del Río Caquetá e a S da quello del Río Putumayo, si eleva a W nei rilievi della cordigliera andina (Cerro Patascoy, 3100 m), mentre a E si abbassa verso il margine del bacino amazzonico. Agricoltura (cereali, canna da zucchero, ortaggi), allevamento del bestiame, sfruttamento forestale e del sottosuolo (petrolio). Fu istituita nel 1968.