Questo sito contribuisce alla audience di

Quadèrni di Malte Laurids Brigge, I-

(Die Aufzeichnungen des Malte Laurids Brigge), romanzo del tedesco R. M. Rilke, pubblicato nel 1910. È uno dei primi esempi di romanzo europeo dove l'azione è dissolta in una serie di momenti del conscio e dell'inconscio del protagonista, un poeta che vive privo di mezzi a Parigi e soffre come tutta la generazione espressionistica della disumanizzazione della città, ma si apre al termine su una prospettiva mistica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti