Questo sito contribuisce alla audience di

Quercy

regione storica della Francia sudoccidentale, nella Guienna, amministrativamente compresa nei dipartimenti di Lot e Tarn-et-Garonne. Il territorio è caratterizzato nella parte nordorientale da una serie di aridi altopiani calcarei percorsi dai fiumi Lot e Dordogna e in quella sudoccidentale da fertili colline incise da alcuni affluenti del Lot e della Garonna. Agricoltura (cereali, vite, ortaggi) e allevamento. Centri importanti sono Cahors e Gourdon. § Abitata dai Galli Cadurci, conquistata da Cesare, fu invasa (sec. V) dai Visigoti cui fu tolta, all'inizio del secolo successivo, da Clodoveo. Divenuta feudo dei conti di Tolosa, la regione passò agli Inglesi (sec. XII) che però la cedettero nuovamente ai conti di Tolosa. Durante la guerra dei Cento anni passò più volte dall'uno all'altro contendente finché fu definitivamente annessa alla corona di Francia nel 1472.

Media


Non sono presenti media correlati