Questo sito contribuisce alla audience di

Querini, Àngelo Marìa

cardinale (Venezia 1680-Brescia 1755). Storico di vasta erudizione, viaggiò in diversi Paesi europei raccogliendo preziosi manoscritti e libri rari. Dal 1727 cardinale e vescovo di Brescia, dal 1730 al 1751 fu prefetto della Biblioteca Vaticana e prefetto della congregazione dell'Indice. Con i suoi libri e manoscritti fondò a Brescia la Biblioteca Queriniana. La sua opera maggiore è De monastica historia conscribenda (1717).

Media


Non sono presenti media correlati