Questo sito contribuisce alla audience di

Rèsia, lago di-

bacino lacustre artificiale (superficie 6,5 km²) del Trentino-Alto Adige (provincia di Bolzano), sito nell'alta val Venosta presso il confine con l'Austria, a 1497 m s.m. immediatamente a valle delle sorgenti dell'Adige. Fu creato nel 1949 con lo sbarramento dell'Adige mediante una diga che determinò l'innalzamento del livello del lago di Mezzo, il quale si estese a monte fondendosi con il piccolo lago di Resia (superficie 0,9 km²). Il bacino attuale, che ha una portata di 110 milioni di m3 di acqua e alimenta la centrale idroelettrica di Glorenza, si allunga con direzione NS per oltre 6 km fra i centri di Resia (in tedesco Reschen) e di San Valentino alla Muta (in tedesco Sankt Valentin auf der Haide). In tedesco Reschensee.

Media


Non sono presenti media correlati