Questo sito contribuisce alla audience di

Rìmini, manifèsto di-

loc. con la quale è noto il Manifesto delle popolazioni dello Stato romano ai principi e ai popoli d'Europa diffuso il 23 settembre 1845 da un gruppo liberale in occasione della rivoluzione romagnola. Il manifesto, redatto da L. Farini durante i moti di Rimini, e che, come è scritto nell'intestazione, si rivolgeva alle potenze europee, esprimeva una dura condanna nei confronti dello Stato Pontificio e chiedeva al governo papale, su base avanzata e laica, profonde riforme di struttura: Codice Civile e Penale di ispirazione moderna, competenza del tribunale ordinario per i delitti politici, consigli comunali e provinciali eletti in Consiglio di Stato con voto deliberatorio sul bilancio, scuola e impieghi pubblici laicizzati.

Media


Non sono presenti media correlati