Questo sito contribuisce alla audience di

Ròsa azzurra, La-

gruppo artistico russo d'avanguardia costituito nel 1906 da M. Larionov, N. Gončarova, D. Burljuk, P. Kuznecov e altri. Portavoce del movimento, che rappresentò la nuova tendenza simbolista sviluppatasi nell'ambito del Mondo dell'Arte e in cui assunse grande importanza l'opera di M. Vrubel, fu la rivista Zolotoje Runo (1906-09; Il vello d'oro) sotto la cui egida furono organizzate tre mostre a Mosca.

Media


Non sono presenti media correlati