Questo sito contribuisce alla audience di

Ròtzo

comune in provincia di Vicenza (54 km), 939 m s.m., 28,26 km², 570 ab. (rotzesi), patrono: sant’ Agostino (15 settembre).

Centro dell'altopiano dei Sette Comuni, situato alla destra della val d'Assa. In località Bostell, durante lavori di bonifica nel 1781, fu rinvenuto un insediamento di età veneto-gallica. Nel 1311 aderì alla federazione dei Sette Comuni, seguendone poi le vicende. Durante la prima guerra mondiale fu quasi interamente distrutto.§ La chiesa di Santa Margherita, unico edificio sopravvissuto alle devastazioni belliche, è una costruzione del sec. XV ampliata nel 1628 e restaurata dopo la guerra; conserva resti di affreschi quattrocenteschi.§ L'economia si basa sul comparto manifatturiero, attivo nei settori dell'arredamento (mobili) e della lavorazione del legno, e sul turismo: la località è centro di villeggiatura estiva.

Media


Non sono presenti media correlati