Questo sito contribuisce alla audience di

Róssi, Michelàngelo

compositore e violinista italiano noto anche come Michel Angelo del Violino (Genova ca. 1600-Roma 1656). Dopo essere stato allievo di Frescobaldi, fu attivo a Roma, Modena (1638), Ferrara, Bologna (1639), Forlì (1639) e Faenza (1640) come autore teatrale, di pezzi strumentali, organista e violinista. Fu figura di primo piano nel periodo della nascita del melodramma in Italia (Erminia sul Giordano, 1633, su libretto di papa Clemente IX); lasciò anche una notevole produzione di pezzi strumentali (Toccate e correnti d'intavolature d'organo e cimbalo, ca. 1642).

Media


Non sono presenti media correlati