Questo sito contribuisce alla audience di

Rückert, Johann Michael Friedrich

poeta tedesco (Schweinfurt 1788-Neusess, Coburgo, 1866). Specialista di mitologia greca e orientale, fu allievo, a Vienna, di J. von Hammer-Purgstall per le lingue medio-orientali e professore a Erlangen e a Berlino. La sua produzione poetica personale, mista di spirito tardoromantico e di gusto Biedermeier, è, a eccezione del ciclo Liebesfrühling (1823; Primavera d'amore), assai meno valida della sua copiosissima opera di pioniere traduttore dall'arabo, dal cinese, dall'indiano e dal persiano (da cui la metrica tedesca desunse nuove forme) e di rielaboratore di testi altrui, tra cui si ricorda la raccolta Weisheit des Brahmanen (1836-39; La saggezza del bramino) in alessandrini.

Media


Non sono presenti media correlati