Questo sito contribuisce alla audience di

Rādhā

mitica eroina dell'induismo viṣṇuita, scelta da Kṛṣṇa tra un gruppo di pastorelle per farne la sua amante; questo amore ha ispirato le più belle pagine della lirica erotico-religiosa indiana. Come Kṛṣṇa veniva considerato incarnazione di Viṣṇu, così Rādhā era l'incarnazione della dea vedica Sri. Quale dea ebbe un culto soprattutto nell'India settentrionale. Nella teoria della bhakti, intesa come amore mistico, Rādhā rappresenta il simbolo della condizione ideale, ossia la condizione di chi, raggiunta la liberazione, si dà completamente al gioco di Kṛṣṇa.

Media


Non sono presenti media correlati