Questo sito contribuisce alla audience di

Rachel, Madame-

nome d'arte dell'attrice francese Elisabeth-Rachel Félix (Mumpf, Svizzera, 1821-Le Cannet, Var, 1858). Dopo due anni di attività alla scuola di rue St.-Martin e alcuni mesi al Conservatorio (ottobre 1836-gennaio 1837), debuttò al Gymnase di Parigi. Scritturata nel 1838 alla Comédie, vi esordì nella parte di Camilla nell'Horace di Corneille ottenendo un immediato successo di pubblico e critica. Alla Comédie, dove rimase sino al 1855, fu insuperabile nel repertorio tragico di Corneille e Racine ma trionfò anche nel dramma moderno (Lebrun, Scribe e Legouvé) e romantico (Dumas padre, Hugo); fu più volte in tournée in altri Paesi europei e dopo il 1855 recitò per un lungo periodo (fino al 1857) a New York e Boston. Concordemente considerata la più grande attrice tragica dell'epoca, è passata alla leggenda anche per la sua vita privata, assai movimentata, che contribuì alla sua popolarità sul piano divistico. Morì prematuramente di tisi.

Media


Non sono presenti media correlati