Questo sito contribuisce alla audience di

Rainer, Yvonne

danzatrice e coreografa statunitense (San Francisco, California, 1934). Dopo studi teatrali, di danza (con M. Graham, M. Cunningham, A. Halprin) e di composizione coreografica (con R. Dunn), insieme con S. Paxton, Robert e Judith Dunn, fu tra i fondatori, nel 1962, del Judson Dance Theatre, un'associazione di danzatori, coreografi, musicisti e artisti visivi che diede vita a un vivace movimento di opposizione alla tradizione della modern dance (vedi post-modern dance). Di questo movimento la Rainer è stata uno dei teorici e dei protagonisti di maggior spicco. Fra le sue composizioni, segnate da un prevalente interesse per le qualità naturali del movimento e da un radicale distacco dal linguaggio tecnico della danza, ricordiamo: The Mind Is a Muscle (1966-68), Continuous Project Altered Daily (1970). È autrice del volume Work 1961-1973 (1974).

Media


Non sono presenti media correlati