Questo sito contribuisce alla audience di

Ramsay, sir William

chimico inglese (Glasgow 1852-Hazlemere, High Wycombe, Buckinghamshire, 1916). Allievo di R. W. Bunsen, dopo essersi dedicato inizialmente a ricerche di chimica organica, si rivolse alla chimica fisica e inorganica. Sotto la guida di lord Rayleigh, iniziò nel 1892 gli studi sull'azoto atmosferico che lo condussero alla scoperta (1894) del primo gas nobile, l'argo. Nel 1895 ottenne da alcuni minerali l'elio e, nel 1898, isolò tre altri gas nobili (neo, cripto e xeno). Per tali ricerche ebbe vari riconoscimenti tra i quali, nel 1904, il premio Nobel. Nel 1910, infine, scoprì il rado.

Media


Non sono presenti media correlati