Questo sito contribuisce alla audience di

Ramsden, Jesse

Meccanico e ottico inglese (Salterhebbe, Yorkshire, 1735-Brighton 1800). Allievo di J. Dollond e fecondo inventore, ideò l'oculare che porta il suo nome (a due lenti piano-convesse con le superfici curve affacciate), una macchina elettrostatica a strofinio e un congegno (Dynameter) per misurare il potere di ingrandimento di un telescopio: fu anche costruttore di telescopi.

Oculare di Ramsden

Oculare positivo formato da due lenti piano-convesse disposte con le superfici convesse affacciate; le due lenti hanno uguale distanza focale f e sono poste a una distanza tra loro uguale a 2/3 f.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti