Questo sito contribuisce alla audience di

Ranchi (città)

città (599.306 ab. nel 1991) dell'India, nello Stato del Bihar, capoluogo del distretto omonimo, 110 km a NW di Jamshedpur, a 661 m sull'altopiano di Chota Nagpur. Importante nodo ferroviario, è stata soprannominata la “Ruhr dell'India” per le notevoli risorse minerarie della zona (in particolare nella valle del Dāmodar si concentrano i più importanti giacimenti di ferro, carbone e rame del Paese) e per le industrie siderurgiche e meccaniche a esse legate. Oltre a essere un centro industriale in espansione, Ranchi è altresì sede di società di interesse pubblico che guidano lo sviluppo economico della regione. Voli regolari collegano il suo aeroporto a Kolkata e a Delhi. Università (1960)

Media


Non sono presenti media correlati