Questo sito contribuisce alla audience di

Rauzzini, Venànzio

sopranista e compositore italiano (Camerino 1746-Bath, Londra, 1810). Esordì a Roma nel 1765, passando poi nei principali centri europei (nel 1772 a Milano interpretò il Lucio Silla, di Mozart, in prima esecuzione e il mottetto Exultate, jubilate, a lui dedicato). Stabilitosi a Londra nel 1774, vi divenne celebre cantante e rinomato didatta. Compose una decina di opere teatrali, pezzi strumentali, arie, songs.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti