Questo sito contribuisce alla audience di

Rawls, John

filosofo statunitense (Baltimora 1921-Lexington 2002). Per lungo tempo insegnante di filosofia all'Università di Harvard, ha rielaborato la teoria del controllo sociale di J. Locke, J.-J. Rousseau e I. Kant, proponendo una teoria della giustizia "distributiva" che ha suscitato un ampio dibattito e segnando il ritorno della riflessione etica di stampo analitico a questioni di tipo normativo. Una teoria della giustizia (1971) è ritenuta la sua opera fondamentale. Ha pubblicato inoltre numerosi saggi di dottrina politica e di teoria etica, tra cui: Giustizia come equità (1958), Il senso della giustizia (1963), Giustizia retributiva (1967), Costruttivismo kantiano nella teoria morale (1980), Unità sociale e beni primari (1982), Hiroshima non dovevamo (1995), Il diritto dei popoli (2001).

Media


Non sono presenti media correlati