Questo sito contribuisce alla audience di

Realpolitik

sf. tedesco (propr. politica concreta, realistica). Il termine, ormai entrato nel linguaggio comune, risale allo scritto del 1853 di Ludwig von Rochau, Grundsätze der Realpolitik (Fondamenti di politica realistica) e viene usato per indicare una linea politica, seguita soprattutto nel campo dei rapporti internazionali, che si fonda su un'obiettiva valutazione degli interessi concreti e dei rapporti di forza esistenti, senza alcun riferimento a esigenze ideologiche o addirittura a motivi sentimentali. Il più tipico esempio di Realpolitik rimane storicamente il comportamento politico del cancelliere O. von Bismarck, l'abile costruttore del II Reich germanico.

Media


Non sono presenti media correlati