Questo sito contribuisce alla audience di

Recabarren, Luis Emilio

uomo politico cileno (1876-1924). Fu il fondatore nel 1912 del Partito Socialista dei Lavoratori che nel 1922 trasformò in Partito Comunista del Cile. Recabarren fu anche uno dei più importanti leader sindacali della Federación obrera de Chile (FOCH). La sua azione di proselitismo fu decisiva per la rivoluzione politica che si verificò in Cile agli inizi degli anni Venti. Nel 1922 si recò in URSS; morì suicida.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti