Questo sito contribuisce alla audience di

Reed, sir Carol

regista cinematografico inglese (Putney, Londra, 1906-Londra 1976). Ex attore di teatro, dialoghista e assistente del cinema, regista dal 1935, s'impose con un gruppo di film durante la II guerra mondiale (E le stelle stanno a guardare, 1940; La via della gloria, 1944; il documentario bellico di montaggio La vera gloria, 1945, firmato con G. Kanin). Si confermò nel dopoguerra per padronanza di mezzi tecnici e capacità di rendere le atmosfere, con Fuggiasco (1947) e Il terzo uomo (1949), per la sottigliezza dell'indagine psicologica di un bambino, con Idolo infranto (1948). Decisamente commerciale, anche se virtuosistica, l'attività successiva, in cui si segnalano Domani splenderà il sole (1955), ambientata in un tipico mercato londinese, e il musical dickensiano Oliver!, insignito di vari premi Oscar nel 1968.

Media


Non sono presenti media correlati