Questo sito contribuisce alla audience di

Relâche

balletto istantaneista in due atti, con entr'acte e coda cinematografici; libretto e scene di F. Picabia; coreografia di J. Börlin; musica di E. Satie; regia dei filmati di R. Clair. Prima rappresentazione al Théâtre des Champs Élysées di Parigi, dalla compagnia Les Ballets Suédois; interpreti principali E. Bonsdorff, J. Borlin, K. Smith. Un balletto di ispirazione dadaista, colorato caleidoscopio di immagini raccolte secondo l'estro bizzarro di Picabia. Del balletto sopravvive l'entr'acte cinematografico diretto da René Clair, nel quale compaiono come protagonisti, sullo sfondo dei tetti di Parigi e in un surreale corteggio funebre, lo stesso Picabia, E. Satie, M. Duchamp e Man Ray.

Media


Non sono presenti media correlati