Questo sito contribuisce alla audience di

Remington

fabbrica d'armi statunitense fondata nel 1828 da E. Remington a Ilion, New York. Fallì nel 1886 e fu rilevata da Hartley & Graham di New York che la ricostituirono con l'attuale ragione sociale; nel 1902 si fuse con l'UMC, un'importante fabbrica di cartucce, espandendosi notevolmente. Sin dalle origini la Remington ha prodotto armi militari, fucili e revolver (mod. 59 e 61), alle quali ha affiancato una produzione civile dopo il 1890. Tra i fucili militari più famosi si ricordano il modello Zouave, usato nella guerra di secessione, e il notissimo rolling block, che equipaggiava anche le truppe pontificie alla breccia di Porta Pia e fu in seguito, come preda bellica, adottato dai bersaglieri. Attualmente, oltre alla produzione militare effettuata interamente su licenza, la Remington fabbrica carabine e fucili semiautomatici da caccia a sottrazione di gas.

Media


Non sono presenti media correlati