Questo sito contribuisce alla audience di

Respighi, Lorènzo

astronomo italiano (Cortemaggiore, Piacenza, 1824-Roma 1889). Fu professore all'Università di Bologna e direttore dell'Osservatorio astronomico dal 1855 al 1865, anno in cui passò all'Osservatorio del Campidoglio, a Roma, che diresse fino alla morte. Pioniere dell'astronomia fisica, compì interessanti osservazioni spettroscopiche stellari e solari, studiò il fenomeno della scintillazione e fu il primo a impiegare un prisma obiettivo. È ricordato inoltre per il suo catalogo stellare nonché per tutta una serie di osservazioni di diametri stellari.

Media


Non sono presenti media correlati