Questo sito contribuisce alla audience di

Ricòrdi della mia capanna

(Hōjōki), opera letteraria giapponese scritta nel 1212 dal poeta Kamo no Chōmei (1154-1216). È un diario intimo, dotato di una notevole unità strutturale, in cui l'autore, che si era ritirato a vita monastica sul monte Hino, vicino a Kyōto, medita sulla caducità della vita umana e descrive con profondo sentimento poetico le semplici gioie che derivano dal contatto diretto con la natura.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti