Questo sito contribuisce alla audience di

Ricca

famiglia italiana di architetti attivi nei sec. XVII-XVIII. Giovanni Antonio il Vecchio (Lavina di Pieve di Teco 1651-? 1725) fu attivo a Genova (lavori al molo vecchio, 1708; lavori urbanistici, dopo il 1711) e a Torino (Palazzo dell'Università, 1713-20). Antonio Maria (Lavina di Pieve di Teco 1662-? 1725), fratello del precedente, progettò a Genova il Santuario della Madonnetta (1695). Giovanni Antonio il Giovane (1688-1748), nipote Giovanni Antonio il Vecchio, fu attivo a Genova.

Media


Non sono presenti media correlati