Questo sito contribuisce alla audience di

Richard

famiglia d'industriali originaria della Svizzera. In essa si resero noti: Giulio (Nyon, Vaud, 1812-Milano 1886), fondatore a Torino della fabbrica di ceramiche; nel 1840 ne stabilì la sede a Milano con la nuova ragione sociale “Giulio Richard C.”. La fabbrica divenne famosa per la produzione di porcellana e terraglia di tipo inglese, decorata con motivi neoclassici prima e romantici poi. Tipiche le decalcomanie monocrome azzurre o brune, verdi o rosa. Senza nulla togliere alla qualità del prodotto, Giulio riuscì a potenziare la produzione delle stoviglie d'uso contenendone i prezzi. Augusto (Milano 1856-1930) potenziò ulteriormente l'azienda, che nel 1873 si trasformò in società per azioni; nel 1896 si fuse con la Ginori assumendo la nuova denominazione di Richard-Ginori.

Media


Non sono presenti media correlati