Questo sito contribuisce alla audience di

Rift Valley (provincia)

provincia (185.245 km²; 10.006.805 ab. nel 2009; capoluogo Nakuru) del Kenya occidentale, al confine con l'Uganda, la Tanzania, il Sudan e l'Etiopia. Il territorio è costituito nella sezione settentrionale dagli altopiani estesi a W del lago Turkana (Rodolfo) e in quella meridionale dalla fossa della Rift Valley, che taglia in senso meridiano l'Equatore, tra il lago Turkana e il lago Natron, fiancheggiata da cime superiori ai 3000 m. L'agricoltura (cereali, caffè, tè, piretro) e l'allevamento costituiscono le principali risorse economiche della popolazione. Il sistema lacustre nella Rift Valley è stato promosso dall'UNESCO come sito naturale patrimonio dell'umanità nel 2011: esso comprende il laghi Bogoria, Nakuru e Elementaita. § La depressione della Rift Valley (o Great Rift Valley) fa parte di quel grande sistema di fratture della crosta terrestre, originatosi nel Pliocene, che si estende dal Tauro all'Africa australe.

Media

Rift Valley.