Questo sito contribuisce alla audience di

Rinopomàtidi

sm. pl. [da rino-+greco pṓma, coperchio]. Famiglia (Rhinopomatidae) di Chirotteri del sottordine dei Microchirotteri, comprendente il solo genere Rhynopoma e 4 specie, diffuse in Africa nordorientale e Asia meridionale. Sono note come pipistrelli "coda di topo" in quanto posseggono una coda lunga (quasi quanto il corpo) e sottile; l'uropatagio si presenta come uno stretto lembo membranoso. I Rinopomatidi vivono in deserti e zone aride e si rifugiano in grotte e spaccature delle rocce, a volte in colonie di migliaia di esemplari. Non vanno in letargo, ma superano la stagione secca grazie ad accumuli di grasso sottocutaneo, che possono accumularsi in quantitativi pari al peso del corpo.

Media


Non sono presenti media correlati