Questo sito contribuisce alla audience di

Rivara, Scuòla di-

scuola paesaggistica che prende nome dall'omonimo centro, nel quale soleva radunarsi d'estate un gruppo di pittori piemontesi e liguri, costituitosi intorno al 1862, allo scopo di dipingere dal vero. I suoi esponenti principali furono Tammar Luxoro, Carlo Pittara, Alfredo D'Andrade, Ernesto Rayper e Vittorio Avondo. Più o meno influenzata dalle esperienze di A. Calame, di A. Fontanesi e di altri romantici piemontesi e svizzeri, ma con un'esigenza di rinnovamento, la Scuola toccò i momenti migliori tra il 1865 e il 1870 e contribuì, nel campo della pittura di paesaggio, al trionfo del movimento realista nell'Italia settentrionale.

Media


Non sono presenti media correlati