Questo sito contribuisce alla audience di

Rizal y Alonso, José

patriota e scrittore filippino (Calamba, Luzon, 1861-Manila 1896). Studiò medicina, ma più tardi si dette alla narrativa pubblicando scritti di protesta contro la dominazione spagnola nel suo Paese. Una sua novella del 1886 gli fruttò l'esilio. A Hong Kong fondò la Lega Filippina (1887). Tornato a Manila nel 1892 fu arrestato e relegato nuovamente in esilio. Rientrato a Manila nel 1896, fu processato e condannato alla pena capitale. La sua morte fu la causa diretta della rivolta di E. Aguinaldo nel 1896: Rizal y Alonso è considerato un eroe nazionale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti