Questo sito contribuisce alla audience di

Robertson, Dennis Holme

economista inglese (Lowestoft 1890-Cambridge 1963). Fu professore di economia prima a Cambridge, poi alla London School of Economics e poi ancora a Cambridge, dove raccolse l'eredità accademica di A. C. Pigou. Negli anni della II guerra mondiale fu consulente del Tesoro britannico. Acuto teorico dei cicli economici, delle cui cause tracciò un organico quadro analitico, riconobbe, benché tendenzialmente liberista, l'importanza dell'intervento statale nei periodi depressivi. I suoi più significativi contributi sono legati alla teoria monetaria e, nel suo ambito, soprattutto a una costruttiva critica del pensiero keynesiano: A Study of Industrial Fluctuations (1915; Un'analisi delle fluttuazioni industriali), Essays in Monetary Theory (1940; Saggi di teoria monetaria), Lectures on Economic Principles (1957; Lezioni sui principi di economia).

Media


Non sono presenti media correlati