Questo sito contribuisce alla audience di

Roberval, Gilles Personne o Personier de-

matematico francese (Roberval, Île-de-France, 1602-Parigi 1675). Attorno al 1632 occupò la cattedra di matematica al Collegio Reale, cattedra che veniva posta a concorso ogni tre anni, e seppe conservarla fino alla morte. A tal fine, tardò nel rendere note molte sue scoperte, che altri pubblicarono prima di lui dando luogo a polemiche circa la priorità. Nel 1634 per risolvere alcuni problemi sulla cicloide elaborò un procedimento, detto degli indivisibili, poco differente dal metodo pubblicato un anno dopo dal Cavalieri. La sua opera più interessante riguarda la determinazione delle tangenti a una curva, problema di cui indicò nel 1636 una soluzione generale applicando il procedimento cinematico della scomposizione dei movimenti. Nel 1670 pubblicò sul Journal des savants la descrizione di un tipo di bilancia che ha reso noto il suo nome.

Media


Non sono presenti media correlati